3 agosto, 21:15 -23:30

Escamillo
Carmen

Ana Isabel Lazo, una stella dell’opera che ha incantato pubblici in tutto il mondo con la sua voce straordinaria e la sua presenza scenica magnetica. Nata in Guatemala, ha iniziato i suoi studi all’età di 17 anni, studiando canto presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma sotto la direzione del soprano Lucetta Bizzi; ha partecipato a diverse masterclass con Panerai, Millo, Kavaivanska, Ricciarelli, Cedolins e Casolla.

Vari sono i ruoli di successo: W. A. Mozart: Don Giovanni (Donna Elvira), Così fan tuttte (Fiordiligi), G. Verdi: Ballo in Maschera (Amelia), Forza del destino (Leonora di Vargas) G. Puccini: Tosca e Suor Angelica, Il Tabarro (Giorgetta) La Bohème (Mimi), Turandot (Liù), P. Mascagni: Cavalleria Rusticana (Santuzza), Tang Jianping: 170 days in Nanjing (Minnie Vautrin).

Ha collaborato con direttori quali Keri-LynnWilson, Galli, Nadler, Griffith, Perusso, Conti, Beretta.

A Massa Marittima, Domenica 4 agosto 2024 sarà Santuzza nella Cavalleria Rusticana

Escamillo
Carmen

Nato in Mongolia, Ankhbayar Borjigon inizia la sua carriera professionale come solista principale al Teatro dell’Opera Accademico di Stato. Da allora, viene invitato a esibirsi sui palcoscenici più prestigiosi come il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Regio di Parma, l’Arena di Verona, il Teatro dell’Opera di Roma, la Bayerische Staatsoper di Monaco e il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.

Il suo repertorio comprende i ruoli principali in Evgenij Onegin di Čajkovskij, Nabucco, Rigoletto, Macbeth e Luisa Miller di Verdi. Appare anche come Amonasro in Aida di Verdi, Il Conte di Luna ne Il Trovatore di Verdi, Giorgio Germont ne La Traviata di Verdi, Escamillo in Carmen di Bizet e come Scarpia in Tosca di Puccini. Negli ultimi anni si esibisce nel ruolo principale di Rigoletto a Parma, Macerata, Genova e Milano, ne La Forza del destino di Verdi al Teatro del Maggio Fiorentino, Aida al Teatro alla Scala, Nabucco al Festival Verdi di Parma e Padova, Tosca al Teatro di San Carlo di Napoli.

Riceve premi in concorsi prestigiosi come il Concorso Operalia (1° Premio, 2012), l’International Opera Competition Baikal (1° Premio, 2011), l’International Tchaikovsky Competition di San Pietroburgo (2° Premio e Premio del pubblico, 2011), il Tenor Viñas Competition (2° Premio), BBC Cardiff Competition (Joan Sutherland Audience Prize, 2015) e il Queen Sonja Competition (semifinalista).

Si laurea all’Università Statale delle Arti e riceve il premio come Artista Onorato della Mongolia.

Resta aggiornato sui nostri eventi

Seguici