Stefania Scolastici

Mezzosoprano

Stefania Scolastici

Ha intrapreso lo studio del canto sotto la guida di G. Ciminelli e S. Magnifico. Ha interpretato più volte in Italia e all’estero, i ruoli di Carmen, Amneris, Fenena, Azucena, Maddalena, Ulrica, La Zia Principessa, Suzuky, Santuzza sia in Italia che in importanti teatri in Canada, Germania, Spagna, Svizzera, Olanda, Macedonia, Svizzera. Tra gli impegni di rilievo di queste ultime stagioni, si segnalano dal 2009: “El amor brujo” di M.de Falla Auditorium Flaiano di Pescara, Carmen in Giappone nei prestigiosi auditorium Kioi Hall di Tokyo e Izumi Hall di Osaka, Maria Olivares (ruolo de titolo) di Domenico Giannetta, al Teatro Rendano di Cosenza. Nel 2011 ha cantato nella Nona Sinfonia di Beethoven eseguita alla Sala Nervi della Città del Vaticano e nel 2012 Cavalleria Rusticana al Teatro Vittorio Emanuele di Messina. In collaborazione con Europa Musica, ha interpretato più volte, dal 2010 al 2013, i ruoli di Amneris nei grandi allestimenti realizzati in Irlanda all’auditorium “O2” di Dublino e all’ Odyssey Arena di Belfast, Azucena, Carmen, Maddalena in produzioni realizzate in importanti siti archeologici e storici del Lazio e partecipando, inoltre, ad una tournée di concerti in Russia in importanti auditorium di Novosibirsk, Krasnoyarsk e presso la prestigiosissima Sala Cajkovskj di Mosca.