Pier Luigi Dilengite

Baritono

Studia canto con il M° Gianni Raimondi e si perfeziona nel repertorio con il M° Giorgio Zancanaro. Segue i master di Franco Corelli e Nicolai Gedda col quale approfondisce lo studio della liederistica e della musica da camera. Dal 2003 al 2007 ha studiato con LUCIANO PAVAROTTI che lo definiva uno dei suoi migliori allievi.
Ha già debuttato più di una trentina di ruoli: Enrico (Lucia di Lammermoor), Germont (Traviata), Jago (Otello), Amonasro (Aida), Gerard (Andrea Chenier), Alfio (Cavalleria Rusticana), Silvio e Tonio (Pagliacci), Marcello/Schaunard (Bohéme), Scharpless (MadamaButterfly), Scarpia (Tosca), Escamillo (Carmen), Il Conte di Luna (Trovatore), Ford (Falstaff), ecc.
Tra i numerosi maestri con cui ha collaborato troviamo: D. Gatti, Z. Peszko, R.Frizza, A.Fish, Y. Hakcs, M. De Bernart, B. Bartoletti, L. Magiera, C. Scimone, T. Paal, E. Mazzola, M. Balderi, B. BroR, G.L.Gelmetti, J.Kovacev, A.Pirolli, A.Battistoni, in allestimenti firmati tra gli altri da L. Cavani, F.Zeffirelli, L. Mariani, B. De Tomasi, M.Pezzutti, M. Gandini, P. Degli Esposti, P. Poli, D. Livermoore, A. Pizzeck, M.Mirabella, U.Gregoretti, G.Vick.
E’ stato ospite in teatri italiani e stranieri come il Teatro Verdi di Trieste, il Filarmonico di Verona, L’Arena di Verona, il Comunale di Bologna, il Bellini di Catania, il Teatro dell’Opera di Roma, l’Argentina di Roma, il Ponchielli di Cremona, il Donizetti di Bergamo, il Goldoni di Livorno, il Municipale di Piacenza, il Verdi di Pisa, il Giglio di Lucca, il Sociale di Como, Francoforte, Lipsia, Stoccarda, Amburgo, Budapest, Sofia, Den Aag, Seoul Art Center.
Scelto dal M° Pavarotti ha partecipato alla Bohéme da lui diretta e messa in scena al Teatro della Fortuna di Fano e poi ripresa in vari teatri e festival.
Ha partecipato alla riapertura del Teatro Goldoni di Livorno in Cavalleria Rusticana e Vida Breve di M. De Falla, alla presenza del Presidente della Repubblica. Nell’agosto 2007 ha interpretato i ruoli di “Drasco” nell’opera MARCELLA di U.Giordano e di “Rinaldo” nell’opera AMICA di P.Mascagni al Festival Della Valle D’Itria a Martina Franca.
Nell’agosto 2008 ha debuttato il ruolo di SCHICCHI all’accademia della CHIGIANA di Siena sotto la direzione di Gian Luigi Gelmetti.
Nel dicembre 2008 ha debuRato al Teatro dell’Opera di Roma nel Barbiere di Siviglia sotto la direzione di Gelmetti.
Ha tenuto concerti al fianco di importanti colleghi come: M.Alvarez, C.Remigio, C.Gasdia, L.Nucci, K.Ricciarelli, R.Aronica ecc.
Nel campo della musica contemporanea ha preso parte anche a prime esecuzioni assolute come Werther e Carlotta di Glauco Cataldo al Municipale di Piacenza.
Al suo attivo ha anche numerosi concerti di musica sacra, liederistica e musica da camera.
Ha inciso per “Dynamic”, “Bongiovanni”, “Rai Trade”, “Naxos”. Ha partecipato anche a diverse produzioni riprese e andate in onda su RAI 1, RAI 2 e RAI 3. E’ stato ospite in varie trasmissioni televisive a diffusione nazionale e regionale compresi i canali RAI, nonchè a riprese in diretta su RAI
RADIO 3.
DELLE ULTIME PRODUZIONI A CUI HA PRESO PARTE SI SEGNALANO: “Amica” di P.Mascagni al teatro di Rovigo nel marzo 2009 nella cooproduzione del Teatro di Montecarlo e del Teatro dell ‘Opera di Roma.”I Pagliacci” al Teatro dell’Opera di Roma con la regia di ZEFFIRELLI a Maggio 2009, “Falstaff” nel nuovo allestimento di Zeffirelli per l’inaugurazione della stagione 2010 dell’Opera di Roma al fianco di Renato Bruson, “Carmen” e “Madama Butterfly” all’Arena di Verona ancora con la regia di Zeffirelli, “La Traviata” al Teatro Verdi di Trieste per l’inaugurazione della stagione 2010/2011 al fianco di M.Devia, “Manon Lescaut” al Teatro Filarmonico di Verona, “La Traviata”a Seoul con Mariella Devia.
Nei suoi prossimi impegni troviamo la”Sinfonia N° 8″di G.Mahler diretta da A.Ceccato con l’Orchestra Verdi di Milano, “Carmen” a Seoul, “La Boheme” al Teatro San Carlo di Napoli.