Maurizio Morgantini

Direttore d’Orchestra

maurizio morgantini

Studi di pianoforte: Itala Balestri Del Corona, Pier Narciso Masi.
Musica d’insieme: Riccardo Brengola.
Direzione di Coro, Musica Sacra, Polifonia e forme Palestriniane: Domenico Bartolucci.
Composizione: Carlo Prosperi.
Direzione d’orchestra: Piero Bellugi, Peter Maag.

Insegnante di musica presso Scuola Statale con sperimentazione in Canto corale (Massa Marittima).
Insegnante di pianoforte, armonia complementare, canto corale, presso Scuola di Musica Comunale (Follonica) e “Accademia Omero Martini” di Massa Marittima.
Collaboratore pianistico dal 1987 al 1990 nella classe di Canto e Arte scenica presso Istituto Comunale di Musica Pareggiato “R.Franci” (Siena).
Direttore del Coro Polifonico S. Barbara di Massa Marittima dal 1979.
Direttore artistico del Festival di Musica Sacra di Massa Marittima e maestro del coro, in collaborazione con Domenico Bartolucci. Tale festival ha portato le sue produzioni in numerose città d’Italia, tra le quali anche Roma, Firenze e Pesaro.
Socio fondatore della Fondazione Domenico Bartolucci.
Direttore artistico degli Amici della Musica di Massa Marittima.
Direttore artistico dei Masterclasses con Pier Narciso Masi, Michele Marasco.
Maestro concertatore e direttore, maestro del coro e maestro sostituto nelle stagioni liriche di Massa Marittima, Viterbo, Rieti, Chieti, Teramo, Pescara, Enna.
Opere dirette e in repertorio: Il campanello, Lucia di Lammermoor e l’elisir d’amore di G.Donizetti; Il Trovatore, la Traviata, Rigoletto, Nabucco di G.Verdi; Tosca, Madama Butterfly, la Bohème, Turandot di G.Puccini; Cavalleria Rusticana di P.Mascagni; I Pagliacci, di R.Leoncavallo.
Tenuto circa cinquecento concerti con: messe, mottetti, lamentazioni, offertori di G.P.da Palestrina; concerti grossi di A.Vivaldi, A.Corelli, Marcello; sinfonie di W.A.Mozart, L.Van Beethoven; requiem di G.Paisiello, messe di W.A.Mozart; cantate di J.S.Bach; Stabat Mater di G.B.Pergolesi; concerti per piano e orchestra di Mozart e Haydn, per violino e orchestra di Mendelsohnn e Paganini, per clarinetto, corno, fagotto e orchestra di Mozart, per chitarra e orchestra di Castelnuovo Tedesco, i pezzi Sacri di Verdi.
Concerti in Italia, Svizzera, Germania, Ungheria, Inghilterra, Romania, Svezia, Belgio.
Incisioni per la Rai, Mediaset e varie Radio nazionali.
E’ stato membro della commissione artistica della Associazione Cori della Toscana e direttore artistico di una Associazione Musicale Internazionale con sede in Romania.