Giovanni Di Mascolo

Scenografo

Giovanni Di Mascolo

Giovanni Di Mascolo studia scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma ed intraprende già durante i corsi la professione, firmando poi negli anni numerosissime scene per allestimenti teatrali e televisivi, oltre a numerosi lavori per convention, grandi feste e defilé di moda. Si occupa negli anni, oltre che di scenografia, anche della direzione tecnica di spazi romani deputati allo spettacolo, auditorium e teatri. Dirige a Roma, dal 1990 al 1999 il Palacisalfa, un auditorium in cui si svolgono numerosissimi concerti e spettacoli di ogni tipo, e dopo una breve presenza presso il Palaroma di Viale di Tor di Quinto, è direttore nel 2001, anno della riapertura e rilancio, presso il Teatro de’ Servi, gestito dalla compagnia “La Bilancia”, con la quale aveva già precedentemente collaborato come direttore di scena negli spettacoli allestiti presso siti monumentali ed archeologici di grande importanza, come i Fori Imperiali, Castel S.Angelo e Palazzo Braschi, a Roma, Villa d’Este a Tivoli, ed altri siti di uguale interesse artistico e culturale. Collabora come scenografo e costruttore con i primi canali tematici che anticiperanno il lancio della TV Digitale, ma anche in programmi prodotti dalle grandi reti generaliste e dalla TV di stato. Docente di scenotecnica nell’ambito dei corsi di specializzazione professionale organizzati dall’Unione Europea è sostenitore della tecnica teatrale tradizionale “Antica Italiana”. Appassionato di opera lirica collabora a molti allestimenti in numerose vesti, da quella di attrezzista a quella di arredatore, come assistente tecnico di produzione ma anche progettando e firmandone la scenografia. Dal 2009 è tornato al suo primo amore, il palcoscenico e la scenotecnica: é fra i tecnici titolari del Teatro Comunale Traiano di Civitavecchia (RM), da dove comunque continua a svolgere anche la propria attività professionale di scenografo con produzioni e compagnie teatrali in Italia e all’estero.