Gianmaria Romagnoli

Regista

Nasce a Roma da una famiglia di grande tradizione musicale. Dopo gli studi Musicali e di Architettura comincia la professione di Regista Teatrale, Scenografo e Costumista. Il suo debutto e’ stato con Madama Butterfly seguito da “Falstaff” con Rolando Panerai al Teatro Verdi di Salerno. Poi “Aida”,”Rigoletto”,”Barbiere di Siviglia”, “Lucia di Lammermoor” diretta da Luisotti,”Gianni Schicchi”,e “Norma”. Recenti sue produzioni: MANON LESCAUT, Teatro Regio di Parma, ANDREA CHENIER in Florida (U.S.A), AIDA in Brescia, AIDA in Kiev, LA TRAVIATA a Bruxelles, BARBIERE DI SIVIGLIA a Toronto, Canada, CARMEN a Brasilia, AIDA a Agrigento, ILTROVATORE (Corea), TURANDOT a Donetsk, MADAMA BUTTERFLY a Bruxelles, LA TRAVIATA presso il Theatre Royal Rabat, Marocco, LA TRAVIATA a New Orleans,La e a Biloxi, Ms (USA), NABUCCO a Monaco di Baviera, Germania,RIGOLETTO a Santo Domingo Opera de Las Americas (Cassandra Prize for Best Production 2001), TOSCA a Copenhagen, BARBIERE DI SIVIGLIA a New Orleans,La e a Biloxi, Ms (USA), FLAUTO MAGICO presso The Bergen Opera Festival in Norvegia, BARBIERE DI SIVIGLIA a Santo Domingo Opera de Las Americas, LA BOHEME a Mexico City, TOSCA presso il National Opera di Varsavia, Polonia, LA BOHEME a Zagabria, BARBIERE a Syros, Grecia, DON GIOVANNI a Brasilia, MEDEA di Pacini a Taormina, DON GIOVANNI a Syros,Grecia, IL LINGUAGGIO DEI FIORI a Sendai, Japan (Mitsubishi UFJ Trust and Arts Foundation Prize Winner), MADAMA BUTTERFLY a New Orleans (USA), LA VOIX HUMAINE in Italia, QUEEN MAGIC! An enchanted night with Queen, Guanajuato, in Messico, DON GIOVANNI a Padova, NOZZE DI FIGARO a Perugia, BARBIERE DI SIVIGLIA a Pescara, LUCIA di LAMMERMOOR a Bucarest, PAGLIACCI, TRAVIATA a Benevento Arena Romana, TROVATORE all’Anfiteatro Flavio di Terni, COMBATTIMENTO DI TANCREDI E CLORINDA, TIRSI E CLORI, BALLO DELLA INGRATE a Fermo.

Come regista stabile alla Croatian National Opera di Zagabria ha messo in scena Don Carlos, Oceana di Smareglia, Tosca, Lady Macbeth, Mzenskovo Uesde, Aida, L’enfant et les Sortilège.